LA BELLEZZA DI CAVAGRANDE RACCONTATA ATTRAVERSO L`ARTE

In accordo con l’amministrazione della città di Avola e della città di Noto, l`associazione Altera Domus e la Bridgefilm presentano un evento culturale che si svolgerà il 28 Ottobre nella prestigiosa sede di Palazzo Nicolaci, volto a sponsorizzare la location Cavagrande del Cassibile attraverso l’arte: la presentazione del corto Amore Panico di Cristian Patanè e le opere di Marco Andolina, un artista di avola emergente nel panorama dell’Eco Art.

Il corto “Amore Panico” di cui abbiamo parlato sulle pagine di Avolablog, è stato girato e prodotto dal nostro concittadino Cristian Patanè ed è incentrato sulla Riserva Naturale di Cavagrande de Cassibile. Protagonista del corto è Valentina, una giovane in procinto di sposarsi in Sicilia ma… «durante le prove del matrimonio, Valentina arriva in chiesa con l’abito nuziale, contravvenendo alla tradizione e suscitando lo scalpore degli astanti. Valentina sta male, macchia l’abito del suo sangue mestruale, e corre via dalla chiesa, svenendo poco più avanti. Alberto, eremita delle montagne, la trova esanime e la porta via con sé. Valentina si risveglia in una casa immersa fra i boschi: è stata rapita».

Amore Panico – Backstage 2

Amore Panico – Backstage 2 from EleNfanT DiStRiBuTioN on Vimeo.

Commenti da Facebook

commenti