GLI IBLEI FERITI

di Salvatore Vaccarella

Macchia mediterranea in fumo, centri abitati minacciati, colture distrutte, allevamenti decimati. La flora e la fauna sfregiati. Perché tutto questo?

Dov’è la società civile, democratica? Dov’è la buona politica? Dov’è l’educazione dei cittadini, figli di questo lembo di terra meravigliosa che ha garantito la via di tantissimi esseri viventi? Dov’è il sistema di protezione civile efficiente, pronto, in grado di arginare in tempo i danni incalcolabili provocati dagli incendi?

Sullo sfondo (la foto di copertina) il fatalismo, la rassegnazione, l’idea che i danni riguardano solo i diretti interessati e non la comunità umana. E soprattutto, ci sono interessi ben precisi che traggono vantaggio da queste calamità?

Salvatore Vaccarella
@vaccarella_v

Commenti da Facebook

commenti